Lettura dei Registri Akashici

in breve

Nom strapperò nessun foglio dal libro della mia Vita. Le pagine che ho girato sono lezioni che ho imparato.
Dal Web

Akasha significa etere, è una vibrazione, una frequenza; nella quale sono racchiusi i registri Akashici, visualizzati come dei grandi libri in cui la nostra anima scrive ciò che accade giorno per giorno.

Per molti anni l’energia d Akasha è stata dormiente, ma gli eventi energetici che si sono manifestati hanno indotto il suo ritorno. Esistono diverse tradizioni, ognuna con la sua chiave di accesso.

Akasha è 5 dimensione, per questo ad oggi possiamo accedervi solo con una chiave e attraverso i nostri extrasensi. 

Accedere ai registri ci permette di accedere a informazioni importanti, che ci permettono di capire da dove arriva il nodo di una situazione, quale è il carico Karmico che sto portando, avere dettagli sulla missione in questa vita, ecc. Uno strumento eccezionale per fare chiarezza e comunicare in modo chiaro con la nostra Anima, ottenendo le informazioni che ci consentono di cambiare le cose. La nostra Anima sceglie un percorso prima di incarnarsi, ma questo percorso non è assoluto, anzi, contiene solo i nostri potenziali; saranno poi le nostre scelte e il libero arbitrio a definire ciò che veramente sarà la nostra vita in terra. Ciò che non verrà risolto o elaborato tornerà in una prossima vita.

Questa modalità di lavoro è aperta a chiunque voglia scoprire, riscoprire o risvegliare quella parte di se che conosce, e da lei lasciarsi guidare. Conoscere il nostro scopo, la nostra missione, ci permette di interagire con la vita con coscienza e rispettando il proprio Sè.

Il lavoro di introspezione personale smuove molte domande, se non hai ancora trovato tutte le tue risposte contattami, sarò felice di risponderti personalmente.

Vorresti diventare anche tu un/a lettore/rice di Registri Akashici? Contattami per avere le date e le informazioni del prossimo corso


newsletter

o seguimi